Sicurezza – ISO 45001

Maecenas tempus, tellus eget condimentum.

fortimpresa #sistemiDiGestione

ISO 45001

UN UNICO RIFERIMENTO A LIVELLO MONDIALE PER LA CERTIFICAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA E SALUTE DEI LAVORATORI

Tutelare i propri lavoratori è innanzitutto un’esigenza etica fortemente sentita da molte organizzazioni; ma è anche un’esigenza economica: collaboratori più motivati dall’attenzione riservata al loro benessere e alla loro sicurezza; processi più efficienti; costi assicurativi ridotti; riduzione del rischio di sanzioni e condanne penali. In questo senso può fare molto l’adozione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro. La norma ISO 45001 supera lo standard OHSAS 18001 con l’obiettivo di fornire a tutte le parti interessate un unico riferimento a livello mondiale per la realizzazione e la certificazione dei sistemi di gestione della sicurezza e salute sul lavoro.

Questo servizio contribuisce a raggiungere i seguenti obiettivi ONU:

Questi sistemi sono costruiti per aiutare le aziende a formulare obiettivi e politiche a favore della Sicurezza e della Salute dei Lavoratori (SSL) e conseguire tali obiettivi, integrandosi in parte con quanto previsto dalle normative vigenti (D.Lgs. 81/08) e in base ai pericoli ed ai rischi potenzialmente presenti sul posto di lavoro.

Forniamo una consulenza basata su alcuni elementi cardine che da anni fanno parte della nostra “visione” dei sistemi di gestione della salute e sicurezza:

  • costruzione della leadership a partire dal top management;
  • insieme di indicatori di performance aziendali chiaro;
  • visione della sicurezza come elemento centrale per assicurare motivazione e prestazioni eccellenti del personale (e quindi accrescere le performance a livello aziendale).

Molte attività di gestione della sicurezza sono già previste dal D.Lgs. 81/08; per questo nelle fasi iniziali svolgiamo una verifica delle attività svolte dall’azienda sul fronte della sicurezza, della loro conformità rispetto alle norme e della loro efficacia (p.e. anche attraverso benchmark), con l’obiettivo di integrare il sistema con le prassi di sicurezza già in essere in una logica di efficienza, non solo di efficacia.
Concordiamo quindi il management aziendale il programma di lavoro.

A partire dall’analisi del contesto e dei rischi aziendali, attraverso la consultazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, e il coinvolgimento di dirigenti, preposti e lavoratori, assistiamo l’azienda nello sviluppo del sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro (SGSSL). Anche per i SGSSL, la formazione costituisce un elemento importante: per questo integriamo i processi formativi con quelli già previsti dall’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011.

Completate queste attività, l’audit interno (svolto da auditor indipendenti rispetto ai consulenti che hanno sviluppato il sistema di gestione) permette di conformare la efficacia del sistema di gestione. Il riesame della direzione rappresenta il momento nel quale la direzione analizza i risultati dell’attività svolta e programma le iniziative volte a raggiungere ulteriori obiettivi per il miglioramento della salute e sicurezza sul lavoro.

LA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA SECONDO LA NORMA ISO 45001 COMPORTA ALTRI BENEFICI, QUALI SCONTI FINO AL 30 % SULLE TARIFFE ASSICURATIVE INAIL; IN MOLTI CASI QUESTO RISPARMIO È SUPERIORE ALLO STESSO COSTO DI AVVIO DEL SISTEMA DI GESTIONE E LARGAMENTE SUPERIORE AL COSTO DEL SUO MANTENIMENTO NEGLI ANNI SUCCESSIVI. INOLTRE, ESSO RAPPRESENTA LA BASE DEL SISTEMA ESIMENTE DALLE SANZIONI PREVISTE DAL D.LGS. 231/2001 SULLA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DELLE PERSONE GIURIDICHE.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Enter your keyword